Accesso civico

L'istituto dell'accesso civico introdotto dall'art. 5 del D. Lgs 33/2013 è il diritto di chiunque a richiedere documenti, informazioni o altri dati che le pubbliche amministrazioni abbiano omesso di pubblicare sul proprio sito istituzionale pur avendone l'obbligo

 

MODALITÀ DI RICHIESTA

La richiesta di accesso civico (a differenza del diritto di accesso di cui all'art. 22 e seguenti della L. 241/90) non è sottoposta ad alcuna limitazione in merito alla legittimazione soggettiva del richiedente, è gratuita, non necessita di motivazione specifica e deve essere indirizzata al Responsabile della Trasparenza dell'amministrazione obbligata alla pubblicazione, ossia al Responsabile della Trasparenza del Comune di San Godenzo, attraverso una delle seguenti modalità:

·      posta elettronica -  segreteria@comune.san-godenzo.fi.it

·      posta elettronica certificata (PEC) comune.sangodenzo@postacert.toscana.it

·      direttamente all'Ufficio Protocollo del Comune

·      a mezzo posta all'indirizzo: Responsabile per la Trasparenza - Comune di San Godenzo,                 Piazza Municipio n.1, 50060 San Godenzo (Fi)

ITER PROCEDURA

Il Responsabile della Trasparenza si deve pronunciare entro 30 giorni dal ricevimento della richiesta:

o pubblicando sul sito del Comune i dati, le informazioni e i documenti richiesti, indicando contestualmente al richiedente il collegamento ipertestuale a quanto richiesto;
o, se i dati, le informazioni e i documenti risultano già pubblicati sul sito nel rispetto della normativa vigente, indicando al richiedente il relativo collegamento ipertestuale.

Riferimenti e contatti: Ufficio Segreteria Piazza Municipio n.1  tel. 055 8373823

Nell'anno 2017 non è stata fatta alcuna richiesta di accesso civico e generalizzato.


 

Ultimo aggiornamento: Ven, 04/05/2018 - 17:17