Gruppo Bandistico G.Verdi

Il Gruppo Bandistico 'G.Verdi' di San Godenzo, fiore all'occhiello dell'associazionismo culturale del territorio, interviene nell'ambito di molteplici eventi a carattere socio-culturale.
Il repertorio delle attività concertistiche spazia dalla musica classica al jazz, allo stesso tempo comprende brani tipici della cultura bandistica che si adattano a manifestazioni folkloristiche, patriottiche e religiose.
L'associazione comprende il Corpo Bandistico e la scuola di musica.


STORIA

Le prime notizie riguardo al Gruppo Bandistico 'G. Verdi' risalgono al 1925 ma è molto probabile che all'epoca la Banda esistesse già da tempo.
La foto relativa a quel periodo mostra: il primo maestro Giovanni Giannelli a destra; il presidente sig. Vittorio Collacchioni (con la barba bianca al centro); il padre del maestro, Luigi Giannelli, a sinistra del presidente.

 


Nel 1931, dopo la morte di Giovanni Giannelli, subentrò il M° Fontani di Vicchio, insieme al nuovo presidente Dott. Puccio Puccini, medico del paese.
Nel 1940 la Banda fu costretta a sciogliersi e venne sostituita dalla fanfara fascista fino al 1944, anno in cui l'intero paese venne barbaramente distrutto dalle truppe tedesche.
Nel 1948, finita la seconda guerra mondiale, la 'G.Verdi' si ricostituì grazie soprattutto al sindaco dell'epoca, Curzio Calabri, che riuscì ad ottenere molti strumenti dalla ex Banda dei ferrovieri di Firenze.
Dopo un periodo così buio la voglia di ricominciare era tale che, dal 1948 al 1954, fu il coraggioso parroco del paese, al quale si deve anche il merito di aver salvato la bellissima abbazia dalla distruzione della guerra, Mons. Ermindo Melani, ad insegnare il solfeggio ai giovani della banda. Allo stesso tempo, erano i vecchi musicanti stessi che si operavano per la didattica dei vari strumenti. In particolare il capo banda Affortunati Federigo, si occupava dell'insegnamento degli ottoni, mentre Gino Barbeni, delle ance. Dal 1951 al 1954 la banda venne inoltre seguita dal M.° Iacuzzi di Firenze. Le prove si svolgevano in piedi, dalle nove di sera fino a mezzanotte, nella palestra o nel cortile della scuola elementare.
Purtroppo, nel 1955 per cause sconosciute, la banda si sciolse e si ricostituì soltanto nel 1977 grazie all'iniziativa del nuovo presidente Paciscopi Giuseppe e al M° Pelli di Pontassieve che inizialmente portò a San Godenzo il supporto della banda di Tosi. E' del 1978 ad Arezzo, la prima manifestazione musicale importante alla quale il Gruppo Bandistico partecipò.
Nel 1979 subentrò il M° Arnaldo Guadagni grazie al quale la banda trovò nuovo vigore soprattutto dal punto di vista qualitativo. Egli si occupò sia della direzione della 'G.Verdi', sia della scuola di musica che cominciò così ad essere frequentata da molti allievi i quali avevano l'opportunità di esibirsi annualmente in saggi di musica individuale e di insieme.

Durante la direzione del M° Guadagni, i Presidenti furono: Carlo Giannelli fino al 1993; Silvano Massai, dal 1993 al 1996.
Dal 1995 al 2007 il Gruppo Bandistico è stato diretto dal M° Marco Mangani grazie al quale ha partecipato a numerosi eventi e concorsi nazionali ed internazionali. In questo periodo il livello del gruppo musicale è migliorato ulteriormente grazie anche all'apporto di molti allievi della nuova scuola di musica seguita da vari maestri.
Attualmente la G.Verdi è diretta dal M° Enrico Margheri con il quale porta avanti i numerosi eventi in programma.
Il merito di questa ascesa lo si deve soprattutto al sostegno e alla inesauribile iniziativa dell'attuale presidente Alessandro Manni, che ha portato il Gruppo Bandistico 'G.Verdi' ad essere una delle associazioni più importanti per la vita del paese di San Godenzo e non solo. Numerose sono le collaborazioni con altre associazioni musicali che si sono realizzate negli ultimi anni, in particolare con l'Associazione Musicale Fiorentina, con la Vicchio Folk Band, con il Gruppo Bandistico di Barberino.
Il Gruppo Bandistico 'G.Verdi' fa parte inoltre dell'Orchestra della Comunità Montana della Montagna Fiorentina alla quale partecipano allievi delle scuole di San Godenzo, Pontassieve, Rufina e Pelago.


MANIFESTAZIONI E CONCERTI

 

Oltre a manifestazioni a carattere folkloristico e religioso alle quali il gruppo bandistico G.Verdi è chiamato a partecipare spesso in ambito provinciale e regionale, molti sono i concerti all'attivo.
Uno degli eventi più significativi è il concerto annuale di Santa Cecilia nell'abbazia di San Godenzo. Molti concerti sono stati effettuati per il Parco delle Foreste Casentinesi, Monte Falterona e Campigna, nonché per la Provincia di Firenze nel suggestivo parco di Villa Demidoff.
Il Gruppo Bandistico ha partecipato nel 2000 al Concorso Nazionale per Bande 'Città di Càscina' (PI) e nel 2002 al Concorso Internazionale a Wolfsberg (Austria).
Ogni anno ad agosto l'associazione organizza la 'Festa della Musica' arrivata nel 2008 alla sua XXII edizione.

 

LA SCUOLA DI MUSICA

La scuola di musica offre le seguenti classi di strumento, seguite da validi insegnanti diplomati al Conservatorio:

- propedeutica - tenuta da Silvia Fontani
- clarinetto - tenuto da Enrico Margheri
- flauto traverso - tenuto da Silvia Fontani
- saxofono - tenuto da Lucia Danesi
- ottoni - tenuto da Emanuele Bellomo

 


I corsi di musica sono rivolti a tutti coloro che sono interessati ad entrare a far parte del Corpo Bandistico.
Gli allievi della scuola sono soliti esibirsi in un saggio musicale di fine anno.


ORGANICO


Direttore: Enrico Margheri

Flauto traverso: Martina Moretti, Valentina Bosi, Ilenia Pretolani, Cinzia Melidei
Clarinetto: Alessandro Manni, Sabrina Massai, Marco Cancedda, Ugo Martini, Stefano Francini, Aurelio Giffanti, Serafino Fumasterni, Giuseppe Benassi
Sax Soprano: Claudia Giannelli
Sax Contralto: Ilaria Cheli, Gabriele Ciucchi, Simone Magrini
Sax Tenore: Silvano Massai, Marco Del Conte
Sax Baritono: Stefano Baldini
Tromba: Andrea Bargilli, Daniele Migliorini, Ubaldo Pini
Flicorno Baritono: Luigi Sprio; Ferrero Puliti
Tuba: Alessandro Bravetti
Trombone: Enrico Cecchini
Corno: Ovidio Pieri
Batteria: Alberto Trespoli
Cassa: Stefano Trespoli
Piatti: Bruno Manni

Voce: Marie Delfino

 

CONTATTI


Gruppo Bandistico 'G.Verdi'
Via Trento, 49 - 50060 San Godenzo (FI)
Cell.  3490945310

bandaverdi@libero.it

Ultimo aggiornamento: Gio, 03/12/2015 - 16:40